Sergio Cavalieri Rettore Università di Bergamo

Cavalieri Sergio - Rettore Università di Bergamo

  • Ateneo: Bergamo
  • Scad.: 14/11/2027
  • Ord.: Impianti Industriali Meccanici
  • Nato: 14/08/1969, Ragusa
  • Sede: Via Salvecchio, 19 - 24100 Bergamo
  • Tel.: Tel. 035-2052242 - Fax 035-243054
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



- Professore Ordinario in Operations Management presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, dell’informazione e della Produzione all’Università degli studi di Bergamo.
- Prorettore al Trasferimento Tecnologico, Innovazione e Valorizzazione della Ricerca all’Università degli studi di Bergamo.
- Direttore di SdM - Scuola di Alta Formazione delI’Università degli studi di Bergamo (2016- 2018)
- Membro del CdA della Fondazione U4I — University for lnnovation avente come soci fondatori l’Università degli studi di Bergamo, I’Università degli studi di Milano Bicocca e l’Università degli studi di Pavia.
- Direttore del Master Universitario Executive in Gestione degli Asset e della Manutenzione Industriale (MeGMI) realizzato congiuntamente da SdM-Università degli studi di Bergamo e dal MIP-Politecnico di Milano.
- Presidente della Commissione Paritetica della Scuola di Ingegneria (2013-2016).
- Presidente deII’Associazione Italiana Docenti Impiantistica Industriale (AIDI) (2015-2019).
- Membro del CdA di Ateneo Bergamo (2012-2015.
- Coordinatore della commissione ministeriale di esperti del MUR dell’ambito “Innovazione per l’industria manifatturiera” per la stesura e il monitoraggio del Piano Nazionale della Ricerca 2021-2027.
- Componente della Commissione di Valutazione deII’AbiIitazione Scientifica Nazionale 2021- 2023.
- Membro delI’lFlP Working Group 5.1 on Advances in Production Management Systems e del IFAC Technical Committee 5.1 on Advanced Manufacturing Technology.
- Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche su riviste scientifiche o atti di convegno internazionali.
- H-index Hc (a settembre 2021): 18.

Sintesi del profilo accademico

Dopo gli studi classici al liceo a Catania, mi sono laureato al Politecnico di Milano nel 1994 e successivamente nel 1998 ho conseguito il Dottorato in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli studi di Padova. Nel 1999 ho preso servizio come ricercatore per il SSD Ing-Ind 17 — Impianti Industriali Meccanici presso il Politecnico di Milano e dal 2001 presso l’Università degli studi di Bergamo, dapprima come professore associato e dal 2010 come professore ordinario.

Per quanto riguarda le attività didattiche, oltre alla docenza negli insegnamenti istituzionali dei corsi di laurea presso il Campus di ingegneria, mi sono occupato della formazione dottorale come Vice-direttore del Dottorato DREAM delI’Università degli studi di Bergamo in collaborazione con I’Università degli studi di Pavia, e deiia formazione post-laurea con la direzione del Master Executive in Gestione degli Asset e della Manutenzione Industriale realizzato congiuntamente da SdM-Scuola di Alta Formazione e dal MIP-Politecnico di Milano, attualmente giunto alla XVII edizione e al primo posto nella classifica internazionale Best Master Ranking 2021 nella categoria “Industrial and Operations Management".

Per quanto concerne le attività di ricerca e di trasferimento tecnologico, come responsabile del CELS Research Group on Industrial Systems Engineering, Logistics and Service Operations), all’interno del Dipartimento di Ingegneria Gestionale, dell’informazione e della Produzione, sono stato coordinatore scientifico di numerosi progetti di ricerca a valere su bandi regionali, nazionali (PRIN e FISR) ed europei (Horizon 2020), responsabile scientifico di oltre 40 convenzioni di ricerca con aziende industriali e di servizi, coordinatore nazionale del Forum sul Service Management e Associate Editor delle riviste scientifiche internazionali Journal of Intelligent Manufacturing e Computers & Industrial Engineering.

Particolarmente impegnato nel corso degli anni nelle attività di public engagement come divulgatore scientifico, sono stato ospite in svariati convegni e simposi nazionali e internazionali (tra i quali il World Manufacturing Forum) sui temi dei Sistemi Manufatturieri Avanzati, di Industria 4.0 e delle Smart Cities. In ambito PE ho svolto il ruolo di coordinatore scientifico del progetto di ricerca Bergamo 2.035 e della rassegna Bergamo Next Level svoltasi a maggio 2021.

Per quanto riguarda le attività gestionali e organizzative, ho acquisito esperienze e competenze all’interno del nostro Ateneo come presidente della prima Commissione Paritetica della Scuola di Ingegneria istituita nel 2013, come componente del CdA di Ateneo Bergamo dal 2012 al 2015, come Prorettore al trasferimento tecnologico, innovazione e valorizzazione della ricerca a partire dal 2015, nel periodo 2016-2018 come direttore di SdM-School of Management, e dal 2018 come componente del CdA della Fondazione U4I - University for Innovation.

Attualmente coordinatore della commissione di esperti del MUR sui temi dell’innovazione dell’industria Manifatturiera nell’ambito del Piano Nazionale della Ricerca 2021-2027, componente della commissione UNI di manutenzione, componente del comitato scientifico del CI-LAM China- Italy Lab on Advanced Manufacturing), componente del Comitato tecnico-scientifico di AFIL (Associazione Fabbrica Intelligente Lombarda), componente della commissione di valutazione deII’AbiIitazione Scientifica Nazionale (ASN) 2021 — 2023, sono stato valutatore di numerosi programmi di ricerca in ambito nazionale e internazionale

Log in