Home Internazionalizzazione

Corsi in lingua inglese: master universitari, dottorati e winter/summer school

La CRUI e la Fondazione CRUI hanno aggiornato la precedente rilevazione del 2012 sui corsi di studio universitari tenuti interamente in lingua inglese: negli anni passati, infatti, tale rilevazione (iniziata nel 2005) si è dimostrata importante fonte informativa soprattutto per gli studenti internazionali interessati a studiare negli atenei italiani e per questo tuttora sollecitata da più parti. 

Gli esiti di questo lavoro forniscono un’interessante fotografia di una parte della didattica offerta dalle nostre università, ma soprattutto rappresentano un utile strumento di promozione del nostro sistema di alta formazione anche per chi ha minore dimestichezza con la nostra lingua.

L’indagine si propone come obiettivo principale fornire un quadro esaustivo delle opportunità di studio in lingua inglese offerte dal nostro sistema universitario, ma complementare alle informazioni sui Corsi di Laurea a di Laurea Magistrale già censite nel portale Universitaly. Sono stati quindi rilevati solo i corsi di Master Universitario (di I e II livello), di Dottorato e le Winter/Summer School, riferiti all’A.A. 2016/2017, ma è stata richiesta anche una (ragionevole) previsione di attivazione per il prossimo anno accademico.

Nell’ottica di fornire uno strumento di orientamento agli studenti internazionali interessati a studiare nel nostro Paese, le tabelle che compongono l’indagine indicano, per ciascun corso, oltre al titolo anche il riferimento all’area disciplinare di appartenenza: per fini classificatori, anche laddove non formalmente pertinente (come nel caso dei master o dei corsi di dottorato), si è scelto di fare riferimento a una delle 14 macro-aree CUN.

L’indicazione del sito web del corso (laddove esistente) e di una persona o un ufficio di riferimento intende facilitare agli studenti l’approfondimento delle caratteristiche del corso e offrire la possibilità di entrare in contatto con l’ateneo di riferimento.

Gli esiti dell’indagine 2016
La rilevazione ha visto la partecipazione all’indagine di tutte le università associate alla CRUI (80), rendendo così possibile un quadro dettagliato e completo del fenomeno. 

L’offerta formativa post-laurea in lingua inglese degli atenei italiani prevista per l’A.A. 2016/2017 rivela un totale di 682 corsi, distribuiti in 60 atenei; nelle ulteriori 20 università, associate alla CRUI e che hanno risposto all’indagine, non risultano attivati corsi post-laurea in lingua inglese.

La distribuzione dei corsi per tipologia vede la preponderanza dei Corsi di Dottorato (271 in totale), seguiti dalle Winter/Summer School (219) e dai Corsi di Master Universitario (192 in totale). Nello specifico:
- 38 università offrono Corsi in inglese di Master Universitario;
- 43 università offrono Corsi in inglese di Dottorato;
- 40 università offrono Winter/Summer School in inglese.

La tabella che segue (tab. 1) dà un’idea della distribuzione dei corsi per tipologia e ateneo

tabella1def corsi inglese

Rispetto alle aree disciplinari, quelle in cui si registra la maggior numerosità di corsi attivati sono “Scienze economiche e statistiche” e “Ingegneria industriale e dell’informazione”. Le aree che invece presentano il minor numero di corsi sono “Scienze della Terra” e “Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche”.

La tabella riportata (tab. 2) rappresenta la distribuzione dei corsi per area disciplinare.

tabella2 corsi inglese

Il quadro complessivo denota una significativa offerta di corsi in lingua inglese e non di carattere episodico, bensì frutto di una consapevole progettazione didattica: solo nell’1% dei casi è stato infatti segnalato che il corso non verrà riattivato nel successivo anno accademico.

Le motivazioni che spingono gli atenei a organizzare tali corsi sono varie, ma è indubbio che questa tipologia di corsi rappresenta uno degli strumenti principali di internazionalizzazione del nostro sistema di alta formazione, soprattutto quando realizzati congiuntamente con altri atenei stranieri e se coinvolgono anche docenza internazionale. La CRUI continuerà a seguire questo fenomeno con interesse, garantendo nei prossimi anni una continuità dell’indagine.

Nota metodologica Gli elenchi pubblicati sono il risultato della raccolta dati realizzata da CRUI e Fondazione CRUI tra febbraio e aprile 2016, presso i Rettorati di tutti gli atenei associati, tramite l’invio di un questionario in formato Excel. Ha risposto all’indagine il 100% delle università coinvolte.

Per facilitare la fruibilità da parte degli studenti, sono stati realizzati vari elenchi per tipologia di corso, ciascuno sia per ambito disciplinare, che per ateneo di afferenza. Si hanno così sei elenchi:
Corsi di Master Universitario per area disciplinare
Corsi di Master Universitario per università di afferenza
Corsi di Dottorato di Ricerca per area disciplinare
Corsi di Dottorato di Ricerca per università di afferenza
Winter/Summer School per area disciplinare
Winter/Summer School per università di afferenza

Gli elenchi sono stati predisposti in lingua inglese proprio per renderli di più agevole fruibilità per gli studenti stranieri.
In quest’ottica sono state tradotte anche le tipologie di corso:
• Master Universitario: Postgraduate Specialisation and Advanced Professional Training Courses (“Master Universitario – MU”)
• Dottorato di Ricerca: PhD Programs (“Dottorati”)

 

Last modified onThursday, 16 June 2016 08:09

Log in