CHEER

Consolidating Higher Education Experience of Reform: norms, networks and good practice in Italy

Consolidare a livello nazionale le riforme dell'Area Europea dell'alta Formazione (EHEA), attraverso una serie di seminari tematici in cui le università e le istituzioni AFAM avranno l'opportunità di confrontarsi e dibattere i principali aspetti relativi all'innovazione del sistema e dei percorsi didattici in una prospettiva di attrattività internazionale.

Soggetti attuatori:
MIUR (Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore);
- CRUI (soggetto attuatore e gestore);
- Gruppo nazionale di Esperti per la promozione dell'Area Europea dell'Alta Formazione (coordinamento scientifico delle attività): M.o Fabrizio Fanticini (Conservatorio di Parma), Sig. Andrea Fiorini (Presidente CNSU), Prof.ssa Anne Katherine Isaacs (Università di Pisa), Dott. Luca Lantero (Direttore CIMEA), M.o Alvaro Lopez Ferreira (Conservatorio de L'Aquila), Prof.ssa Carla Salvaterra (Università di Bologna), Prof. Alessandro Schiesaro (Università La Sapienza di Roma), M.o Edda Silvestri (Conservatorio Santa Cecilia), Prof.ssa Maria Sticchi Damiani (rappresentante italiano nel BFuG), Prof. Nicola Vittorio (Università Tor Vergata di Roma), Prof. Vincenzo Zara (Rettore Università del Salento).

Attività 
Seminari tematici nazionali dedicati a: 
- Riconoscimento titoli e qualifiche (2 seminari, uno per le Università e uno per le Istituzioni AFAM) 
- Processo di apprendimento incentrato sullo studente (student-centered learning) 
- Assicurazione della qualità (2 seminari) 
- Occupabilità dei laureati AFAM - programmi congiunti 
- Orientamento studentesco 
- Criticità del sistema (ad es., abbandoni, prolungamento degli studi)

Destinatari 
Università e Istituzioni AFAM, attraverso reti di Referenti individuati in ciascuna istituzione (nominati dai Rettori/Direttori) per lo sviluppo dell'EHEA. Queste reti di referenti rappresentano i naturali interlocutori del Gruppo di Esperti e dovrebbero assicurare la ricaduta a livello locale di quanto si dibatte a livello nazionale attraverso i seminari.

Output
- Diffusione dei documenti maggiormente rilevanti nel dibattito europeo sullo sviluppo dell’EHEA; 
- Traduzione di documenti europei utili alla diffusione a livello nazionale dei principali strumenti europei a supporto dello sviluppo dell’EHEA; 
- Elaborazione di linee guida o raccomandazioni per le istituzioni di alta formazione italiane (università e AFAM); 
- Sito web sull’Area Europea dell'alta Formazione, quale strumento informativo e di diffusione delle iniziative.

 

Consolidating Higher Education Experience of reform in Italy II (CHEER II)

Last modified onMonday, 10 April 2017 08:47

Log in