Archivio Notizie

Le Università per la pace. Nasce il network

 

La CRUI promuove il network Università per la Pace. Si tratta della rete delle Università che sono già impegnate o che intendono impegnarsi per la costruzione della Pace ‘positiva’. La finalità principale della rete è la diffusione della cultura e della pratica della pace positiva, in modo da rafforzare la riconoscibilità dell’esperienza italiana a livello internazionale e di incrementare le ricadute positive delle azioni poste in essere dai membri della rete.

peacebluLe altre finalità del Network sono:
- promuovere all’interno della comunità universitaria l’attenzione alla costruzione della pace, come vocazione costitutiva dell’Accademia e come perno di tutte le discipline in essa coltivate, nelle attività di ricerca, formazione e terza missione
- favorire la nonviolenza come approccio alla gestione dei conflitti, perseguendo la cultura del dialogo, del rispetto, dell’inclusione, della solidarietà e della condivisione, nel solco dei principi costituzionali di dignità della persona, libertà, giustizia e democrazia
- contribuire – attraverso la ricerca – alle analisi delle cause delle disuguaglianze, del sottosviluppo e della povertà (che spesso sono causa dei conflitti armati) e al loro superamento.

La rete, non gerarchica, ha il suo riferimento provvisorio presso il Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace dell’Università di Pisa 

Per le università interessate ad aderire: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. . Dopo la fase iniziale di adesione, verrà organizzato un evento pubblico di presentazione (primavera 2019).

Atenei aderenti (si consiglia di ingrandire la mappa per una migliore visualizzazione delle sedi)


I promotori:

Per l’Università degli Studi di Pisa, il Rettore, Prof. Paolo Mancarella
Per l’Università degli Studi di Brescia, il Rettore, Prof. Maurizio Tira

Log in