Atenei associati

Lugli Paolo - Rettore Libera Università di Bolzano

  • Ateneo: Libera Università di Bolzano
  • Scad.: 30.09.2020
  • Ord.: Ingegneria elettronica
  • Nato: nel 1956 Carpi (MO)
  • Sede: Piazzetta Franz Innerhofer, 8 39100 Bolzano
  • Tel.: 0471010200 Fax: 0471010209
  • Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Il prof. Paolo Lugli, nato a Carpi (MO) nel 1956, si è laureato in Fisica all’Università di Modena e poi ha proseguito gli studi con un Master e un dottorato di ricerca in Electrical Engineering negli USA, alla Colorado State University.
Successivamente, ha insegnato e fatto ricerca nelle università del Colorado, di Modena e Roma (Tor Vergata), prima di approdare, nel 2002, alla cattedra di Nanoelettronica e alla Facoltà di Elettrotecnica e Tecnologie dell’Informazione della TU di Monaco, di cui è stato titolare fino a dicembre 2016.

I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla nanoelettronica e sull’elettronica molecolare. Lugli, che ha la doppia cittadinanza italiana e tedesca, parla correntemente italiano, tedesco, inglese.

Incarichi accademici
1980-1983 Assistente di ricerca , Dipartimento di Ing elettrico., Colorado State University, Stati Uniti d'America
1984-1988 Ricercatore Universitario, Dipartimento di Fisica, Università di Modena, Italia
1988-1991 Professore Associato per la Fisica dello Stato Solido presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
1991-1992 Fellow della Alexander von Humboldt-Stiftung presso la Technischen Universität München
1991-1993 Professore Associato per Optoelettronica presso la Facoltà di Ingegneria l'Università di Roma "Tor Vergata
1993-2002 Professore Ordinario per Optoelettronica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Università di Roma "Tor Vergata"
Dal novembre 2002 al dicembre 2016 Professore Ordinario, Lehrstuhl für Nanoelektronik, Fakultät für Elektrotechnik und Informationstechnik, presso la „Technische Universität München [TUM]“ di Monaco di Baviera; dal 2014 al 2016, preside della Fakultät für Elektrotechnik und Informationstechnik della TUM.
Da gennaio 2017 Professore Ordinario nel settore scientifico-disciplinare ING-INF/01 (Elettronica), settore concorsuale 09/E3 (Elettronica) presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano nonché Rettore della Libera Universitá di Bolzano.

Altri incarichi
Presidente della Sezione Semiconduttori del Consiglio Nazionale delle Ricerche italiano (CNR) (1992-1997)
Presidente del Consiglio Scientifico del MDM (Materiali e Dispositivi per la Microelettronica) Laboratorio, una joint venture di STMicroelectronics e dell'Istituto Nazionale di Fisica della Materia (1999-2002)
Direttore del Gruppo Nazionale CNR per la materia allo stato solido, Italia (2000-02)
Membro del Consiglio dell'Ufficio di Trasferimento Tecnologico presso l'Istituto Nazionale di Astrofisica (dal 2002), Italia
Membro del Comitato esecutivo della Cluster of Excellence "nanosistema Initiative Munich" (2010)
Membro del consiglio di NanoTUM, l'Istituto per la TUM Nanoscienze e Nanotecnologie, Technische Universität München

Premi internazionali
• Membro del gruppo nanoelettronica del Consiglio IEEE Nanotechnology (dal 2003)
• Membro del VDE (Associazione degli ingegneri elettrotecnici tedeschi) (dal 2007)
• Presidente del Arbeitskreis "Mikroelektronik" di VDE-Süd Bayern (dal 2007)
• Membro del Comitato Tecnico su "RF nanotecnologie", IEEE Microwave Theory and Tecniche Society (dal 2010)
• IEEE Fellow membro (dal 2011)
• Membro del acatech - National Academy of Science and Engineering, Germania (dal 2011)

Attività scientifiche e pubblicazioni
Al suo attivo, ha oltre 350 pubblicazioni su articoli scientifici e una serie di monografie.

Log in